La facoltà di Agraria dell’Università di Atene ha pubblicato i risultati relativi alle prove agronomiche sull’uso di micorrize in coltura idroponica di pomodoro.  Le prove sperimentali sono state realizzate con la più moderna tecnologia oggi disponibile, avvalendosi della serra robotizzata dell’università.

Sono stare realizzate 3 diverse applicazioni,  ognuna in 2 substrati differenti, pomice e  fibra di cocco:

– testimone

– Clonotri+Strepse+Nutryaction

– Clonotri+Strepse+Nutryaction +Micoseeds plus

Le conclusioni della prova sono state sorprendenti!

L’utilizzo dei prodotti Sacom a base di microrganismi, ovvero Conotri+Strepse+Nutryaction, ha determinato un incremento produttivo (peso totale) pari al 20%

L’aggiunta di Micoseeds Plus alla applicazione di cui sopra ha determinato un incremento addirittura del 30%

Per scaricare il pdf completo della prova clicca qui